5 consigli pratici per chi è in BNI

bni linkedin Aug 11, 2021

Se conosci BNI salta la premessa e vai direttamente ai consigli ;-).

Premessa

BNI, acronimo di Business Networking International, è la più grande organizzazione al mondo di imprenditori e professionisti che credono nel marketing referenziale come strumento di sviluppo dei propri affari, presente in oltre 73 paesi, 233.000+ membri appartenenti ai 8.399+ capitoli - così sono chiamati i gruppi di lavoro in BNI -, in costante aumento. (dati al 18/05/2018)

Il fondatore di BNI, è Ivan Misner, considerato il padre del "moderno networking" dalla CNN o anche "Networking Guru" dalla rivista Entrepreneur (fonte wikipedia). Ivan è un interessante uomo di affari, con una grande visione, persona piacevole e disponibile con tutti, che ho avuto il piacere di conoscere di persona in occasione della conferenza nazionale BNI del 2016, nel mese di maggio a Milano.

BNI in Italia, nel momento in cui sto scrivendo questo post, conta 10.000+ membri...

Continue Reading...

Lead Generation, Sales Intelligence

Da qualche settimana si è concluso il BtoB Marketing Forum 2015, dove si è parlato del ruolo del marketing nel settore B2B e le tendenze per il 2015.

La notizia più interessante, è che il marketing abbandona (finalmente) il ruolo di comunicazione e pubblicità, per essere di reale supporto all'area vendite, con un'attività di lead generation (ricerca di nuovi clienti).

Per l'occasione sono stati presentati anche i dati della ricerca dell'osservatorio.

Dove cercheranno le aziende le informazioni sui clienti e potenziali clienti?
I canali più utilizzati saranno: la forza vendita interna per il 60% degli intervistati, le banche dati esterne (57%), i motori di ricerca (41%).

Sei d'accordo? Penso che la consapevolezza della potenza dei social network in generale, e di LinkedIn in particolare, visto che parliamo del settore business to business sia ancora ampiamente sottovalutata.

LinkedIn è molto utile...

Continue Reading...

ProFinder, il servizio LinkedIn che collega professionisti a potenziali clienti

linkedin profinder Aug 11, 2021

LinkedIn ha lanciato da tempo un nuovo servizio, LinkedIn ProFinder, al momento in versione beta e disponibile solo nell'area di San Francisco, che mette in comunicazione il cliente che desidera dei servizi con il professionista o freelance qualificato che può soddisfare le sue esigenze, facendo un matching fra domanda e offerta.

La piattaforma prevede 2 sezioni, la prima dedicata all'imprenditore alla ricerca del servizio, la seconda dedicata ai professionisti e frelance, interessati a ricevere le richieste di progetti e preventivi.

Sei un ristoratore che ha bisogno di un nuovo sito web, in 3 semplici passaggi potrai trovare il professionista più adatto

L'imprenditore scegli il tipo di servizio che desidera, l'area geografica in cui si trova, compila poi un questionario in cui riassume le sue esigenze indicando anche tempi e costi in cui desidera il servizio, e poi aspetta nella sua inbox le risposte dei professionisti (al massimo 5) nel giro di 24...

Continue Reading...

Elimina le chiamate a freddo, impara ad usare LinkedIn

linkedin social selling Aug 11, 2021

Una cura miracolosa per la produttività: il Social Selling

Un recente studio della Baylor University ha registrato i risultati di 50 venditori che hanno effettuato oltre 6264 telefonate a freddo durante un periodo di due settimane.

Di queste telefonate a freddo, il 72% ha avuto come risultato un rifiuto a continuare la conversazione, il restante 28% ha ascoltato la telefonata, e solo in 19 persone si sono rese disponibili all’appuntamento.

I 19 appuntamenti hanno prodotto 4 vendite. In sostanza il risultato è 330 telefonate per ottenere un appuntamento. I 19 appuntamenti hanno poi prodotto 4 vendite.

Quindi 6264 telefonate hanno prodotto 4 nuovi contratti.

Ci scommetto che ti è già venuto il mal di testa a pensare di fare 330 telefonate per ottenere un appuntamento.

Un recente studio di IBM parla di un 3% di esito positivo delle chiamate a freddo, e imputa come causa di insuccesso la mancanza di comprensione delle...

Continue Reading...

Network Intelligence. La gestione delle informazioni per lo sviluppo del business

linkedin social selling Aug 11, 2021

Premessa

Utilizzate il vostro network di relazioni per ottenere informazioni utili per lo sviluppo del vostro business? Condivido con voi questa storia vera che racconta come saper fare le domande giuste alla vostra rete personale e professionale, possa essere profittevole. Buona lettura ;-).

Sapete a cosa è dovuto il successo di Paypal? Alla network intelligence!

Attenzione, non stiamo parlando di utilizzo dei agenzie investigative o atti di pirateria informatica o comunque strumenti illegali o poco etici per entrare in possesso di informazioni riservate ma solo di un utilizzo intelligente e strutturato del potere dei network relazionali delle persone che lavorano e collaborano in azienda. Per capire come funziona la network intelligence partiamo da una storia.

 

Come PayPal utilizzò la Network Intelligence per sconfiggere la concorrenza

PayPal era nata da qualche anno, quando eBay comprò Billpoint, azienda che stava sviluppando un...

Continue Reading...

Economia delle Relazioni

Viviamo nell’Economia delle Relazioni.

Ogni nostro cliente è una relazione con una persona che ci ha dato fiducia.

La fiducia è la vera moneta nell’epoca delle relazioni.

Avere un piano di Marketing Relazionale Strategico per creare e gestire relazioni di fiducia online e offline è essenziale.

LinkedIn è lo strumento più adatto per la costruzione e gestione di relazioni online in ambito business.

Saper trasformare ogni connessione in una conversazione ci permette di creare relazioni di valore che producono affari.

Mettiamoci in ascolto dei bisogni dell'altro. Ascoltiamo per capire e non per rispondere. Vedremo crescere il nostro volume di affari.

 

Iscriviti alla community per rimanere sempre aggiornato sulle mie attività oppure contattami su LinkedIn

Il nostro approccio a LinkedIn

Insieme definiamo gli obiettivi, disegniamo la strategia, prepariamo il piano d'azione, definiamo le metriche di controllo dei...

Continue Reading...

7 buoni motivi per avere una pagina aziendale LinkedIn

linkedin Jul 10, 2021

Ieri mattina insieme ad un imprenditore valutavo la sua presenza aziendale e personale su LinkedIn per capire come gli potevo essere di aiuto.

Ci siamo soffermati sull’importanza della pagina aziendale e sui perché ogni persona con partita iva e pensiero imprenditoriale dovrebbe averne una.

Abbiamo identificato 7 validi motivi per avere una pagina aziendale LinkedIn:

  1. Per rendere più importante la presenza della tua impresa o del tuo studio professionale su LinkedIn
  2. Per aumentare le visite al sito web usando LinkedIn come fonte di traffico. Vale anche il viceversa
  3. Per comunicare meglio con i tuoi attuali e potenziali clienti, partner, collaboratori, fornitori
  4. Per permettere ai tuoi collaboratori di associare la loro esperienza lavorativa alla tua impresa favorendo la notorietà del tuo brand
  5. Per tenere informato il tuo pubblico sulle novità, i prodotti e servizi che offri
  6. Per fare co-marketing con i tuoi partner
  7. Per pubblicare ricerche di personale,...
Continue Reading...

Come aumentare le visite al profilo LinkedIn

linkedin Mar 08, 2020

Oggi ti parlo di un semplice accorgimento che se applicato ti porterà ad avere più visite al tuo profilo LinkedIn con il minimo sforzo.

Pensa a quante email di lavoro spedisci al giorno.

Ora controlla la tua firma dell'email e vedi se hai inserito un link al tuo profilo LinkedIn.

Se non lo hai ancora fatto, leggi questa semplice guida in cui trovi un esempio di come puoi trasformare la tua firma email in un cattura visite profilate al tuo profilo LinkedIn.


Iscriviti alla community
 per rimanere sempre aggiornato sulle mie attività oppure contattami su LinkedIn

Il nostro approccio a LinkedIn

Insieme definiamo gli obiettivi, disegniamo la strategia, prepariamo il piano d'azione, definiamo le metriche di controllo dei risultati.

I 3 ingredienti principali del nostro intervento sono la CONSULENZA, la FORMAZIONE, il MENTORING. Insieme stabiliamo le dosi, creiamo la giusta ricetta per la tua azienda, troviamo il mix esplosivo per raggiungere e i risultati di...

Continue Reading...

Rendi distintiva la tua presenza su LinkedIn da subito

linkedin social selling Feb 03, 2020

Mentre mi preparo mentalmente per una serie di appuntamenti e workshop aziendali, dove affronterò i temi del Social Selling e della Vendita con LinkedIn penso ai PERCHE' e ai COME le persone e le imprese possono migliorare il loro utilizzo di LinkedIn per ottenere dei risultati concreti che portino le attività a crescere e prosperare in forma stabile.

L'approccio che da sempre utilizzo prevede questi 5 elementi:

  1. Definizione dei Perché
  2. Definizione degli Obiettivi
  3. Definizione della Strategia
  4. Definizione del Piano d'Azione
  5. Definizione dei Key Performance Indicator (KPI)

I miei punti fermi? LinkedIn e il Marketing Relazionale Strategico che applico sia online che in presenza.

Un consiglio? Smettila di rimandare ed impara ad usare LinkedIn in maniera professionale, soprattutto se sei un:

  • Imprenditore, Amministratore Delegato, Direttore Vendite, Marketing, Risorse Umane indipendentemente dalle dimensioni e fatturato dell'impresa
  • Libero Professionista iscritto a...
Continue Reading...

E se domani azzerassero LinkedIn?

linkedin social selling Jun 10, 2019

Oggi cercherò di capire insieme a te come puoi utilizzare le attività di networking online e in presenza (offline) per creare delle conversazioni da trasformare in relazioni per poi valutare delle opportunità di business.

Da quando sono iscritto a LinkedIn ho sempre cercato di coniugare le attività di networking online con quelle offline e viceversa.


Da Offline a Online

Quando conosco una persona ad un incontro, evento, fiera, manifestazione con il quale mi scambio il biglietto da visita e ritengo interessante, a parte scrivergli una email (in cui nella firma ci sono tutti i miei riferimenti personali, blog, profili social, link al mio podcast, ecc.), lo vado a cercare su LinkedIn e lo invito nel mio network personale. Uso un messaggio personalizzato in cui gli ricordo l'occasione in cui ci siamo conosciuti e gli argomenti trattati.

Preferibilmente poi lo sento anche telefonicamente.


Da Online a Offline

Quando su LinkedIn mi imbatto in una persona...

Continue Reading...
1 2
Close

50% Complete

Iscrivimi al canale LinkedIn per Leader ed inviami l'ebook gratuito